W-world:apocalisse liquida.

W-world:apocalisse liquida. Nino si stiracchiò, lentamente riprese contatto con la realtà. “Che bello essere vivi” pensò il suo cervello ancora annebbiato dal sonno, mentre fuori il rumore della pioggia faceva innalzare il profumo dell’ozono. Provò a stiracchiarsi, ma aveva avvinghiato addosso Eloia, la ragazza dai capelli biondo rossicci con cui aveva giaciuto la notte prima: […]

Dinanzi alla tempesta

Dinanzi alla tempesta Dinanzi alla tempesta.. Essere o non essere. Vivere a volte non basta, visto che il confine col Sopravvivere e lieve e labile. Ognuno di noi dovrebbe fare cose uniche e grosse, cose indimenticabili; cose nella nostra piccola esistenza che ci permettano di spostare un pedone sulla scacchiera con cui giochiamo con la […]

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto